Dal 18 al 20 maggio torna a Milano Piano City, uno degli eventi più attesi della primavera milanese. Il Museo Bagatti Valsecchi, insieme a Kawai – Furcht, sarà tra i protagonisti di questa settima edizione con un concerto dedicato alle musiche di M. Ravel, T. Adès e S. Prokofiev. Domenica mattina, alle 11, le mani della giovane e talentuosa Volha Karmyzova daranno vita ad un concerto a ingresso libero che riempirà di musica le sale del Museo.

Programma
Domenica 20 maggio 2018, ore 11
Concerto per pianoforte – Volha Karmyzova
M. Ravel Le Tombeau di Couperin
T. Adès Traced Overhead op. 15
S. Prokofiev Piano sonata n. 6 op. 82

Ha intrapreso gli studi con Tatiana G.Volovitch a Mogilev e successivamente con Tatiana M. Gradkova presso il Collegio delle Arti “Akrhremchyk I.O.” a Minks diplomandosi nel 2012 in pianoforte orchestrale, musica da camera e pianista accompagnatore. Si è perfezionata dal 2012 al 2016 presso l’Accademia della Musica Statale Bielorussia, nella classe della celebre Liudmila S. Schelomentseva, in prassi esecutiva e interpretazione pianistica, musicologia a indirizzo pianistico e in composizione; negli stessi anni ha avviato un’intensa attività in veste di pianista collaboratore sia in compagine orchestrale che in ensemble cameristici, collaborando con docenti prestigiosi quali Svetlana I.Sitnikova e Ivan L.Brichikov. Vincitrice di svariate borse di studio, ha partecipato a numerose masterclass internazionali di alto perfezionamento pianistico con artisti quali Barry Douglas, Sergey Osokin, Natalia Trull, Tatiana Larionova, Roberto Cappello, Roberto Plano, Yoran Rosenthal. Attualmente si perfeziona in Italia al conservatorio di Piacenza sotto la guida di Davide Cabassi. E’ vincitrice di numerosi premi ai concorsi pianistici nazionali ed internazionali. Ha all’attivo concerti solistici e cameristici per le più prestigiose istituzioni musicali.

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI
Si consiglia la prenotazione
Tel. 0276006132 / prenotazioni@museobagattivalsecchi.org

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Museo.

Iscrizione avvenuta con successo, grazie!

Pin It on Pinterest

Share This